Tag Archives: Ignacy Trzewiczek

Magnifico

Gli otto del Magnifico 2019

di Daniel “Renberche” | Gli otto del Magnifico 2019

E anche quest’anno ludico, per quanto riguarda il premio Goblin Magnifico, sta volgendo al termine. Dopo mesi di discussioni la nutrita giuria, di cui faccio parte, ha tirato fuori gli otto di questa edizione e ora si prepara al rush finale. Ovviamente vi aspettiamo alla Play di Modena per provare tutti i titoli selezionati e per scoprire quali di questi verrà selezionato come Magnifico. Cosa troverete sui tavoli? Beh leggete e lo scoprirete. Buona lettura!

Detective

Detective: sulla scena del crimine | Recensione

di Daniel “Renberche” |  Detective: sulla scena del crimine

Più che tante parole, visto che il gioco di suo ne avrà a iosa, ascoltate questa sigla prima di iniziare. Poi buona lettura!

Robinson Crusoe alla ricerca del Dr. Livingstone con un libro-game

di Marco “alkyla” Oliva

E’ il 1871. Alcuni anni fa il famoso scienziato David Livingstone ed i membri della sua spedizione, si sono persi nel cuore dell’Africa. Dopo sei anni, le persone di tutto il mondo civilizzato ricevono una lettera dallo scienziato, che scrive di essere malridotto, gravemente malato e dice addio al mondo. Una missione di soccorso viene organizzata immediatamente. Lo scienziato deve essere trovato e tratto in salvo. Questo è il vostro compito!

Non potevo scegliere parole migliori di quelle con le quali lo stesso autore Ignacy Trzewiczek introduce Tracing Doctor Livingstone, l’ottavo scenario ufficiale del cooperativo Robinson Crusoe: Adventure on the Cursed Island, nel quale ultimamente noi Gioconauti ci siamo imbattuti più volte con piacere. Se non lo avete ancora provato, ecco perché è importante portarlo alla vostra attenzione.

On the Board #80: Rattle Battle Grab the Loot (Abbatti, Combatti e Arraffa il Malloppo)

di Luca “Maledice79” Lanara

In primis abbiamo Rattle, Battle, Grab the Loot, il cui nome dovrebbe suonare come scuoti combatti e arraffa il bottino. Gioco a sfondo piratesco dove nelle vesti di capitani, solchiamo i mari in cerca di ricchi galeoni da saccheggiare. Dovremo anche darci da fare per trovare un buon equipaggio, migliorare la nostra nave e recuperare un buon bottino da offrire al re dei pirati per ottenere fama e gloria. Quindi affilate le sciabole e Buona Visone….

Coloni Imperiali: Lanara Jones and the fate of Atlantis

di Luca “Maledice79” Lanara e Max “Luna” Rambaldi

Nell’auditorium il silenzio è teso. Il professor Lanara rimaneggia un blocco di appunti sgualciti macchiati di tramezzino e si avvia alla cattedra nella palpitazione generale. Qualcuno ridacchia per la pessima calligrafia con cui ha scritto Ἀτλαντὶς νῆσος alla lavagna.

Si sente in fondo? domanda. Tossicchia sapendo che Doc è lì nell’aula ad osservarlo.

On the Board #49: Imperial Settlers

di Luca “Maledice” Lanara

E infine si torna a parlare di civilizzazione. Questa volta con un gioco di carte, Imperial Settlers, che mette a confronto 4 grandi civiltà ( almeno in questa versione base) che sarà presto destinato ad una lunga serie di espansioni, o almeno cosi si dice in giro. Forse uno dei giochi più attesi per questo anno ludico e quindi ha bisogno di poche presentazioni. Eccoci in una tenuta un po’ improvvisata visto che casa Canopus al momento è ancora chiusa. Buona Visione…

Videoanteprima The Witcher

di Luna e Maledice

Per The Whicher la gente è impazzita. Voglio dire il videogioco è considerato da molti il migliore dell’ ultima generazione, complice il fatto la presenza di un protagonista fichissimo e un ambientazione dark-fantasy cruda e unica. Quindi la sua versione “gioco in scatola” era nell’aria da parecchio. Finalmente siamo riusciti a giocarlo, con tanto di autore, in quel di Lucca Comics. Affilate le vostre spade d’argento Geralt sta arrivando. Buona visione…

Arriva la Play 2014, facciamo il punto su cosa ci aspetta – in continuo aggiornamento

Di Davide “Canopus” Tommasin

Manca poco meno di una settimana al 5 aprile, il giorno X in cui il festival del gioco di Modena apre i battenti per 2 giorni di frenetica attività ludica. Se chi legge è un neofita, o proviene da una realtà parallela, deve sapere che la play è, a mio parere, l’evento ludico italiano per eccellenza. Nel panorama italico sono 2 gli eventi che scandiscono il calendario ludico e che sono universalmente riconosciuti da tutti, o quasi, i giocatori: la Play e Lucca Comics & Games. Ma dato che il secondo è cresciuto ad un livello tale che la città toscana non riesce più a contenerlo e sedersi ad un tavolo per giocare è diventata di fatto una missione impossibile, direi che è la Play sta diventanPlay 2013 foto - fonte: sito ufficialedo il punto di riferimento. Che cosa troverete alla Play? Beh, il sito dell’evento (qui) è estremamente dettagliato e non vale di certo la pena perdere troppo tempo a fare ripetizioni, mi limiterò ad evidenziare i punti secondo me più importanti, aggiungendo ovviamente mie impressioni e integrazioni alle notizie.

Privacy Policy