Unicornus Knights – Recensione

Renberchedi Daniel “Renberche” | Unicornus Knights

TitoloUnicornus Knights
AutoriSeiji Kanai, Kuro
Lingua versione provataInglese
Editore versione provataAlderac Entertainment Group
Altri editoriManifest Destiny
Numero giocatori2 – 6
Durata partita60 – 90 minuti
Anno pubblicazione2016
MeccanicheCooperativo, gestione punti azione, movimento su mappa,
Dipendenza dalla linguaMedia, presente testo nelle schede dei personaggi e nei fogli degli scenari
Prezzo indicativo (in data recensione)circa 55€

Unicornus Knights è un gioco cooperativo che grida vendetta. E non solo quando avrete letto l’ambientazione e capito perché questa principessa è così furiosa, ma anche quando avrete finito a fare il setup. Buona lettura!

L’idea alla base di Unicornus Knights è quella di portare al complimento la missione di conquista da parte di una sedicenne principessa, ultima baluarda di una dinastia apparentemente sconfitta. Tutti assieme manovrerete una serie di personaggi fantasy, cercando di uccidere quanti più mostri possibile. È un gioco di origine nipponica, portato in Europa dalla AEG, acquistato in maniera compulsiva dal sottoscritto a una fiera di Essen di qualche anno fa.

Al solito, sperando che la cosa sia gradita, ho suddiviso in più parti questa recensione, cliccate pure sull’immagini per andare dove più vi interessa, tra ambientazione, regole e commento.

L'ambientazione di Unicornus Knights

Renberche

German per vocazione e genetica, ma amante anche dei giochi storici. Segue ciò che Kickstarter produce, spesso pentendosene. Gioca a tutto ma si lamenta quando c'è un dado da tirare. Conosciuto anche come il nauta polacco, data la passione per i giochi in tema Est Europa. La mia top 3? Agricola, Twilight Struggle, Le Havre. La mia bottom 3? Unlock, Avalon e Intrigue. Perché una formica come logo? Ovvio perché adoro i giochi con le formiche (e anche api, ma dovevo scegliere). Dov'è Alkyla? C'è un articolo a riguardo. Extra: divoratore di libri, fanatico di F1, socio CICAP e web master di questo sito.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Privacy Policy