Sezione: Videotutorial di Amici

Rising Sun video tutorial / Tocca a Max

di Max “Luna” Rambaldi

Ebbene sì. Son tornata a fare un video tutorial, per un altro gioco dall’estetica compromettente. Nel senso che la vedo e non capisco più niente.
E sì, ok, faccio un tutorial all’anno, ma volete mettere l’impegno e l’amore? ♥ Buona visione e buona partita!

azul

Azul, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Nel gioco astratto Azul i giocatori-decoratori saranno impegnati nel realizzare la parete più elegante e colorata del Portogallo. Prelevando piastrelle colorate (che richiamano gli azulejos portoghesi) del tipo e della quantità giusta, potranno “piastrellarle” sulla propria plancia personale.

Fields of Arle, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Fields of Arle è un piazzamento lavoratori di Uwe Rosenberg datato 2014. Passato un po’ in secondo piano per quel limite sulla scatola che indica solo 1-2 giocatori, è in realtà uno dei suoi gestionali più tosti e interessanti.

13giorni

13 Giorni, la crisi dei missili di Cuba 1962, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Ottobre 1962, i leader di Russia e Stati Uniti, N. Krusciov e J.F. Kennedy, trattano per lo smantellamento delle basi missilistiche russe a Cuba. Siamo in piena Guerra Fredda e le due Superpotenze si fronteggiano per ottenere maggior prestigio a livello internazionale.

Nel gioco da tavolo 13 giorni, la crisi dei missili di Cuba 1962, gli autori danesi Asger Granerud e Daniel Pedersen ci fanno rivivere la tensione di quei giorni. In 3 round rapidi e tesi, i giocatori (solo due ovviamente, nei panni di USA e URSS) usano punti influenza per portare dalla loro parte vari Paesi del Mondo. La tensione è misurata dai livelli del Defcon, farlo salire troppo significa perdere la partita.

taolong

Tao Long, la via del dragone, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Tao Long, la via del Dragone è un gioco astratto per due giocatori, edito dalla Thundergryph Games, e in Italia da GateOnGames.

Un drago bianco e un drago nero, a rappresentare le forze opposte che controllano il mondo, si scontrano su un terreno di battaglia sempre diverso e pieno di ostacoli, per ottenere la supremazia. Con attacchi a breve e lunga distanza solo uno resterà in vita.

glenmore

Glen More, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Glen More è un gioco del 2010, che non ha mai avuto un’edizione italiana, e che soffre di materiali e grafica molto carenti. Eppure se ne parla ancora e ci si gioca tanto. Cosa avrà di così speciale?

Nei panni di clan scozzesi, curando coltivazioni, allevamenti e producendo whisky, i giocatori (da 2 a 5) dovranno scegliere tessere e usarle per costruire il proprio villaggio. Solo chi saprà scegliere le tessere migliori, creare le combo più produttive, sfruttare le risorse e il mercato al meglio potrà essere dichiarato il vincitore.

kingsburg

Kingsburg seconda edizione, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

A distanza di 10 anni dalla sua prima comparsa, è stata finalmente realizzata la seconda edizione di Kingsburg, storico gioco di Andrea Chiarvesio e Luca Iennaco.

Ottimo introduttivo che strizza l’occhio al gioco di dadi, al piazzamento lavoratori e al sistema di gestione risorse, Kingsburg è uno di quei giochi che può essere proposto e riproposto in svariate occasioni.

xian

Xi’An – L’esercito di terracotta, il videotutorial

di Sara “Miss Meeple” Trecate

In Xi’An, nei panni di funzionari dell’Imperatore, i giocatori saranno impegnati nella costruzione del famoso Esercito di Terracotta. Modellare le statue a partire da blocchi d’argilla e poi dipingerle con pigmenti colorati sono le azioni principali, affiancate dal raccogliere carte arma e avanzare nella costruzione del Mausoleo protetto dall’esercito. La selezione azione avviene tramite un mazzo di carte, uguale per tutti i giocatori, di cui nel corso della partita, dovremo usarne la metà per decidere l’ordine di gioco e l’altra metà per sfruttare l’azione indicata sulla carta.

La fossa che ospita i soldati è divisa in più aree, e decidere dove e quando costruire è cruciale, per cercare di avere la maggioranza di statue del proprio colore a fine partita per ottenere più punti. In aggiunta, un meccanismo di set collection permetterà di guadagnare punti anche in base a carte arma acquisite durante il gioco e assegnate alle statue del proprio colore.

Featuring Recent Posts WordPress Widget development by YD