Tag Archives: Libellud

Mysterium | Recensione del gioco base, delle espansioni e confronto con Il Sesto Senso

di Davide “Canopus” | Mysterium

Non citare Dixit quando si parla di Mysterium è impossibile. Per quanto il genere deduttivo esistesse già prima, Dixit è stato un fenomeno ludico e commerciale che ha dato la spinta ad un intero sottogenere incentrato sul trasmettere agli altri giocatori, o parte di essi, concetti tramite immagini.  Abbiamo potuto quindi vedere il fiorire di molti titoli, tra cui Muse, When I Dream, Icon, giusto per citare i primi che mi vengono in mente, e ovviamente Mysterium. Ma la storia di questo titolo e della sua presenza in Italia è decisamente confusa ed è sicuramente interessante provare a fare un po’ di ordine.

Miniboard #20: Dice Forge

di Max ‘Luna’ Rambaldi / Dice Forge board game miniboard

Per chi detesta tirare i dadi e ritrovarsi in balia del becero destino potrebbe essere arrivata una soluzione: Dice Forge.
La fucina divina dove facce di cubi si smontano e riassemblano in continuo alla ricerca del dado perfetto, per poter adempiere alle nostre missioni di eroi sotto lo sguardo annoiato degli dei. I Gioconauti si sono sottoposti a erculee fatiche per voi, collezionando carte e forgiando facce, ma soprattutto lanciando, lanciando e ancora lanciando come non ci fosse un domani…

Adornato da una grafica impeccabile, sarà riuscito questo gioco in scatola a guadagnarsi un posticino sull’Olimpo e nel cuoricino (sì, parlo di te Canopopulos!) dei Nauti?
Siete pronti? Il Mini Board è tratto!

Dice Forge: guadagnamoci un posto fra gli dei

di Alberto “Doc”

Non sono pochi i giochi che utilizzano dadi con facce personalizzate per generare effetti particolari nel corso delle partite. Ne abbiamo molteplici esempi sia nel panorama ludico (basti pensare solo alle produzioni Fantasy Flight oa quelle Wizkids). Dice Forge di cui avevamo già accennato qualcosa in una flash news dell scorso anno, si spinge oltre permettendo di modificare letterlamente le facce dei dadi sostituendole per migliorarne gli effetti durante il lancio. Eccoci così alle prese per ottenere un posto a sedere accanto alle divinità celesti se sapremo guadagnarci il loro rispetto recuperando il giusto ammontare di punti gloria. Vediamo come.

Flash corner

Flash News Corner #8: notizie in breve dal mondo ludico

Di Gioconauta

Eccoci di ritorno per un nuovo appuntamento con la rubrica dedicata alle notizie in breve. In questo numero spazieremo su argomenti di vario genere, dalle ultime proposte presentate alla fiera del gioco di Cannes fino alle news che stanno iniziando ad arrivare con l’approssimarsi di PLAY. Non mi resta che augurarvi come sempre buona lettura!

Boardgame Week: Gollum Mode On!

di Arianna “Arianna”

E poi ci sono quelle settimane in cui apri la home di BoardGameGeek, dai un’occhiata, clicchi su “new tab” e vai dritto dritto a salutare le palle di fieno che rotolano nel deserto cosmico del tuo estratto conto. Detto in modo meno poetico, questa settimana si va sul personale, e il tema dominante sarà “cose che l’Arianna vuole tantissimo”. Perché si sa che autoreferenzialità ed egocentrismo sono tra le virtù più amate (not).

Seasons – Enchanted Kingdom: cambio di stagione, via le T-shirt e largo ai medaglioni

di Max “Luna” Rambaldi

Seasons come promesso è tornato, con la collezione autunno-inverno carica di nuove carte tamarrissime, nuove illustrazioni e quelle piccole chicche non esattamente indispensabili ma che ci piacciono tanto, che vanno ad impreziosire un gioco di per sè completo. Raro che un gioco da tavolo riesca ad incantare tanto, ma Seasons è riuscito a riunire coinquilini, fratelli e suocere davanti al tavolo da gioco senza ricorrere a liti condominiali e cresime, quindi dall’espansione Enchanted Kingdom era d’obbligo aspettarsi fuochi d’artificio. Sapete, quella cosa di grandi poteri e di grandi responsabilità.

Seasons: Enchanted Kingdom per un’estate magica

di Luca “Maledice79” Lanara

Se chiedete in giro com’è Seasons, gli addetti ai lavori vi risponderanno che è una specie di Magic. Beh, non ho mai condiviso questa idea perchè considero il gioco della Libbellud  molto diverso sia per meccaniche che per ambientazione. Senza parlare della grafica, dove le possenti Magic sono messe a dura prova nel confronto. E adesso stanno arrivando nuove carte…

Ladies & Gentlemen: Libellud ci porta nel mondo del glamour vittoriano

Di Alberto “Doc”

Avevo visto l’immagine della scatola di Ladies & Gentlemen ancora la scorsa estate ma eccetto questo, ero riuscito a sapere davvero poco su questo nuovo titolo della Libellud. Di recente finalmente qualcosina in più è stato svelato e possiamo così farci un’idea di che cosa ci verrà proposto con questa nuova uscita.

Privacy Policy