Tag Archives: Five Tribes

lorenzo il magnifico

Lorenzo il Magnifico e Five Tribes si espandono ad Essen

di Sara “Miss Meeple” Trecate

Ad arricchire il catalogo delle nuove uscite di Essen 2017 ci sono parecchie espansioni per titoli che hanno ottenuto un buon successo negli ultimi anni. Tra questi spiccano Lorenzo il Magnifico e Five Tribes.

Five Tribes: I Geni di Naqala – Recensione

di Davide “Canopus”

Quando si percorre l’impervia strada del recensore capita spesso di porsi pippe mentali sulle meccaniche dei giochi, come per esempio se Five Tribes utilizza la meccanica della mancala oppure no. La mancala è una meccanica che trova origine in Africa e Medio Oriente, quindi è già suggestivo che l’ambientazione di Five Tribes sia proprio uno di quei paesi arabi che danno i natali alla mancala, se poi ci mettiamo il fatto che la parola mancala deriva dal termine arabo naqala, la cui traduzione è ‘spostare’, direi che il cerchio si chiude. Giusto per saperne di più, la mancala è una meccanica per cui da una casella si raccolgono tot pezzi e si piazzano nelle caselle successive, uno per casella, finché non terminano, eseguendo un’operazione detta semina, quel che succede dopo in quanto ad eventuali effetti dipende dal tipo di gioco. Il dubbio nasce in me dal fatto che generalmente la mancala si gioca su un percorso circolare o comunque lineare, mentre in Five Tribes ci si muove bidimensionalmente su una griglia di 30 tessere. Detta questa piccola curiosità storica, avevo già avuto modo di provare Five Tribes allo Spiel 2014 e non mi aveva colpito per niente, mi era sembrato decisamente troppo freddo e macchinoso, forse anche colpa del pessimo inglese del dimostratore e dei reference sheet solo in tedesco. Ritrovato agli Asterion Gaming Days a giugno di quest’anno, gli ho dato una seconda possibilità, giusto per essere magnanimo, e non so se parte del merito va anche alla spiegatrice, paradossalmente molto più preparata del tizio di Essen, ma mi è piaciuto tantissimo. L’impressione fu folgorante: un puzzle da risolvere, una matrice di tessere con sopra pedine colorate e bonus, un rebus da risolvere prima e contro gli avversari nel distribuire le pedine così da ottenere il massimo effetto dai bonus e, per finire, un sistema di punteggio che tiene conto praticamente di tutto quello che si fa nel gioco. Certo, il regolamento non era assolutamente semplice ed immediato e le possibilità erano tante, ci sta che spiegato da un tedesco che mastica poco l’inglese non avessi capito poi molto. Mea culpa! Five Tribes è ‘frutto’ di quel Bruno Cathala che già ci ha stupiti con Abyss, Cyclades, Shadows over Camelot e tanti altri, ed edito dalla Days of Wonder, ormai anche questo un altro modo di dire Asmodee. Ovviamente, quel sottotitolo, i geni di Naqala, non si riferisce ad un luogo ma è un riferimento alla mancala, se lo cercate su google maps vi salterà fuori la sede dell’Asterion. Ma ora andiamo a conoscere i geni di Naqala.

Asterion Gaming Days 2015 – Live Blogging

di Davide “Canopus”

Arrivano anche quest’anno gli Asterion Gaming Days. Dirò le cose come stanno e non me ne vogliano le altre case editrici, ma, almeno per il momento, è l’evento ludico monomarca più atteso della stagione (e non sono minimamente pagato o sponsorizzato per dirlo). I motivi sono lampanti: il marketing è gestito meravigliosamente, presentano un sacco di novità e anteprime (più di quelle che presentano alla Play), è in una location meravigliosa e facilissima da raggiungere (Bologna è praticamente l’ombelico autostradale d’Italia). Vuoi che con queste premesse noi nauti non fossimo presenti? E vuoi che nessuno si sia munito di un pungolo elettrico e un tablet per far scrivere a Canopus impressioni a caldo e prove in diretta sul live blogging? Ma assolutamente! Ci vedrete quindi in giro per l’evento, con le nostre magliettine fashion e la G rossa sulla schiena a provare, filmare, live bloggare e soprattutto giocare, tanto giocare. Quindi questo fine settimana ci troverete all’Admiral Park Hotel di Zola Predosa (BO), se volete salutarci ne saremo felici, magari il Doc si distrae per un po’ e smette si spronarmi con il pungolo elettrico.

Spiel 2014, Live Blogging dell’evento

di Davide “Canopus”

Ci siamo! Lo Spiel 2014 di Essen è arrivato e con questo evento, per me, si chiude e riapre un anno di giochi. Quest’anno siamo stati bravi nautini e, come tutti voi avidi lettori avrete notato, abbiamo bombardato di news i giorni precedenti la fiera con le novità che più ci hanno colpito, nel bene e nel male. Ora arriva il momento del Live Blogging e io ho passato la notte a lucidare il mio tablet. Cosa mi aspetto da questa edizione? Se ne sono dette tante, che i titoli sono tutti sotto la media, che ci sono troppi filler o espansioni… insomma, tipiche frasi che si sentono prima di ogni edizione dello Spiel. I giochi ci sono, sono tanti e molti promettono bene, che siano più o meno dell’anno scorso quelli belli o brutti ancora non è possibile saperlo e mai lo sapremo. Che i giochi proposti siano un numero enorme e che sia praticamente impossibile tenerli d’occhio tutti invece è verissimo. Infatti quest’anno ci siamo triplicati e in giro per i padiglioni della “messe” troverete oltre a me e il Doc il nuovo/vecchio Rembeche (o Renberche, non sono ancora riuscito a capire come si scriva il suo assurdo nick anti-grammatica-italiana), nuovo come redattore ma ormai consolidato come web master del nostro sito. Quindi si comincia…  e forse ci sarà pure qualche novità per i nostri lettori, ma non mi sbilancio troppo ;-)

Five Tribes: sfida per il trono di Naqala

di Alberto “Doc”

Eccoci di ritorno dalla nostra pausa estiva di ferragosto, ritemprati, ustionati e pronti a pigiare tasti (a caso…) sulle nostre tastiere per riprendere a raccontarvi di quanto di interessante arriva o arriverà sui nostri tavoli.  Dopo avervi scritto dell’atteso Abyss di Bruno Cathala un paio di settimane fa, torno oggi a parlarvi di un altro titolo ideato dallo stesso autore ma targato Days of Wonder dove ci farà da sfondo il suggestivo mondo delle mille e una notte. Vediamo perciò di cosa tratta questo Five Tribes.

Privacy Policy