Tag Archives: kickstarter

Kickstarter Outpost #2 – Gennaio 2020

di “riivaa” | Kickstarter Outpost #2

La mia veglia continua. Ci appropinquiamo ai giorni più freddi dell’anno e cresce il fermento oltre le mura del regno. I fuochi si accendono come comete di sterpi, macchiando di luce la coltre boscosa della foresta di K’ckst. Mentre insolite e minute creature emergono dalle forre della gola di G’dr. Oltre le mura, sento il richiamo delle terre selvagge… a cui non posso sottrarmi.

Troverete il resoconto dei miei vagabondaggi nel dispaccio che segue.

S’ciavo vostro,

riivaa, guardiacaccia della foresta di K’ckst

e il suo fido Baruc.

Foundations of Rome - cover

Foundations of Rome, costruisci la Città Eterna

di Daniel “Renberche” | Foundations of Rome

Un tempo per fondare un città romana si partiva da un quadrato sacro. Oggi lo troviamo direttamente sopra il tavolo e sarà nostro obiettivo riuscire a prevaricare gli altri costruttori erigendo maestosi edifici…di plastica. Saranno stati favorevoli gli auspici per questo gioco? Buona lettura!

Kickstarter Outpost #1 – Gennaio 2020

di Franz “riivaa” | Kickstarter Outpost #1

Le feste finiscono, i mercatini online si riempiono e si guarda già alle uscite di primavera…

Ma vediamo cosa offre Kickstarter in queste settimane, inaugurando questa nuova rubrica bisettimanale, che ha l’obiettivo di avvistare una manciata di progetti che passano per la piattaforma di crowdfunding più famosa al mondo:

Uno Sguardo nel Buio – Quando il GDR parla tedesco

di Franz “riivaa” | Uno Sguardo nel Buio

Nel 1986, a un anno dalla pubblicazione del primo librogame, la Edizioni EL inaugura una collana chiamata Uno Sguardo nel Buio. Dieci anni più tardi, nel 1996, un giovane esemplare di riivaa, si aggira in una piccola libreria di paese alla ricerca della sua dose di Lupo Solitario.

Miniboard #34: Terrors of London

iconadi Luca “Maledice” | Terrors of London

Terrori di Londra è un gioco di carte competitivo con un tema horror vittoriano. Ogni giocatore assumerà il ruolo di Overlord, ognuno con un’abilità unica e due carte influenza uniche scelte tra quattro. Durante il gioco, i giocatori aggiungeranno mostri di quattro diverse fazioni (Bestie, Mortali, Spiriti e Non Morti) al proprio mazzo tramite l’acquisto al mercato, che possono formare orde per concatenare combo sempre più potenti. I giocatori acquisiranno anche potenti reliquie, che potranno immediatamente usare per le loro abilità uniche. Il primo giocatore a ridurre la vita del proprio avversario a zero. Un gioco della Kolossal Games che rivede le meccaniche classiche di Dominion in una grafica spettacolare. Buona Visione….

Duck in Tow

Duck in Tow, anatre come se piovesse

di Daniel “Renberche” | Duck in Tow

Per quegli arditi che s’imbattono con una certa regolarità nella lettura dei miei articoli sarà noto il fatto che le ambientazioni insolite in tema animali sono un’attrattiva quasi irresistibile per il sottoscritto. Formiche, api, orsi, ma ora raggiungiamo forse l’apice, con loro: le anatre! Questi simpaticissimi animali da stagno, spesso confusi con le loro cugine più frivole, che danno benessere alla sola visione sono le protagoniste di questo articolo. Buona lettura e…quack quack quack!

Miniboard #33: Skulk Hollow

iconadi Luca “Maledice” | Skulk Hollow

Nel corso delle generazioni e generazioni l’antico bosco di Børe è prosperato e cresciuto. Il mondo fu seguito dal grande spirito, che portò gli animali della terra al benessere. Sfortunatamente, nel corso degli anni questi clan hanno perso il contatto con lo spirito della terra e la guerra delle fazioni infine scoppio. Il regno volpe di Skulk Hollow nel sud, I panda rossi spirituali a nord, i topi dispettosi di Multon a ovest e la colonia di coniglietti di Blackheart a est. Quando le schermaglie iniziarono a diffondersi in tutto il continente e il sangue comincio a scorrere, ci fu una scossa mostruosa e poi  avvenne quello che tutti chiamano “Il grande ritorno”. Nessuno sa bene perché, ma i Guardiani sono comparsi – ma non i gentili Guardiani vivificanti della leggenda spirituale ma versioni oscure, feroci, che ora stanno attaccando tutti i regni della terra. Buona Visione…

Bastionland

Benvenuti a Bastionland – La Babele a transistor dei GDR

di Franz “riivaa” | Bastionland

Bastion, la matassa elettrica attorno a cui si condensa l’umanità. L’unica città che conti.

Attorno ad essa stende i suoi tentacoli di oscurità, la Campagna Desolata. Come un ombra del nostro passato, pare allungarsi per eoni, costituita della stessa materia con cui si fabbrica l’ignoto.

Sotto di esse, nel sottosuolo, le macchine sferruzzano sfibrando la stessa trama del reale. Mentre tra nei vicoli della metropoli vi trovate a incrociare lo sguardo di creature aliene, esuli dall’abisso delle Stelle Viventi…

Benvenuti a Bastionland!

Privacy Policy