Pimp my Boardgame [01] Materiali e come iniziare a dipingere

di Gioconauta | Materiali e basi, come iniziare a dipingere

Arriva per tutti il momento di mettere la testa a posto e decidersi a comportarsi da adulti.
A volte questo implica anche prendere dure decisioni relative ai propri amati giochi da tavolo: accantonare spensieratezza adolescenziale e decidersi a dire addio alle vecchie miniature. Facciamo i pacchi quindi per affidarci a dei professionisti che possano aiutarci in questa difficile transizione.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rune Stones – Recensione

di Davide “Ausländer” | Rune Stones

| Ambientazione

Che il druido più potente possa reclamare il trono!

In Rune Stones i giocatori assumono il ruolo di druidi con l’intento di dimostrare le loro abilità nella manipolazione di potenti pietre runiche. Evocate creature magiche e beneficiate delle loro capacità per la ricerca di preziose gemme. Consegnate le gemme al talentuoso popolo dei nani, che sapranno forgiarle in preziosi artefatti. La collezione di artefatti crescerà così che i druidi possano scambiarli per pietre runiche di potere. Ogni pietra innesca una capacità permanente che darà la possibilità al cultista di rivendicare l’ambìto trono. Colui che salirà al trono innescherà la fine di questa prova di forza per diventare il vincitore del gioco!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

CLASSIFICA 2019 degli autori italiani di giochi da tavolo

di Daniele “ditadinchiostro” Ursini

“Un luogo incantevole. Panorami ridenti. Andiamocene, Non si può, Perché, Aspettiamo Godot, Già è vero. Sei sicuro che sia qui, Cosa, Che lo dobbiamo aspettare, Ha detto davanti all’albero. Ne vedi altri, Che albero è, Un salice direi, E le foglie dove sono, Dev’essere morto, Finito di piangere, A meno che non sia la stagione giusta, Ma non sarà poi mica un arboscello, Un arbusto, Un arboscello, Vorresti insinuare che ci siamo sbagliati di posto, Dovrebbe già essere qui, Non ha detto che verrà di sicuro, E se non viene, Torneremo domani, E magari dopodomani, Forse, E così di seguito, Insomma…, Fino a quando non verrà, Sei spietato, Siamo già venuti ieri, Ah no. Non esagerare adesso, Cosa abbiamo fatto ieri, Cosa abbiamo fatto ieri, Per seminare il dubbio sei un campione, Io dico che eravamo qui.”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Agricola, il videotutorial

iconadi Sara “Miss Meeple”  Trecate | Agricola

Agricola è una pietra miliare del mondo dei giochi da tavolo, un passaggio obbligato per tutti gli amanti del gestione risorse. E’ un gioco di Uwe Rosenberg del 2007, da 1 a 4 giocatori, edito in Italia da Uplay edizioni.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Kickstarter Outpost #3 – Febbraio 2020

di “riivaa” | Kickstarter Outpost #3

Dovete scusarmi per il ritardo della presente missiva, ma sono stato ostaggio delle angherie di Jobba. Come sapete il mio sostentamento in queste terre selvagge dipende per lo più dai miei rapporti con il viscido re dei Joblin, che non di rado mi vincola a compiti spregiudicatamente tediosi in qualche sperduto speco di cemento della cittadina di Åülß. Ciononostante, e mio malgrado, la vita prosegue rigogliosa nella foresta di K’ckst. In questi giorni, bizzarre piante di legumi odorosi crepitano sotto il passo pesante di bracconieri avidi di trofei. Strani missionari dagli occhi di vetro si scontrano contro la fiera barbarie delle stirpi di nord-est. E sopra tutto, una coltre dorata stende la sua tela di luce, nelle fredde albe dell’Oltretorrione… è l’oro che ripaga chi come me sogna a stento, in queste tetre notti di fine inverno.

S’ciavo vostro,

riivaa e il suo fido Baruc.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il lato oscuro delle bacche di Everdell – Ultimo Turno

icona

di Luccio (e Luna) | Il lato oscuro delle bacche di Everdell – cronache di ludoteca

“Ti spiego, Brando, la maggior parte delle cose che facciamo non si notano…”

Sono Luccio. Quando da piccolo mi chiedevano “cosa vorresti fare da grande” non c’era ancora l’opzione “negoziante di giochi da tavolo”, per cui optavo per i sempreverdi “inventore” o “esploratore”. Arrivato ad un’età più consapevole, mi sono reso conto che l’inventore era un lavoro vero solamente a Paperopoli, e non erano rimaste tantissime terre sconosciute che valesse la pena esplorare, almeno non abbastanza da permettermi di farlo per tutta la vita.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
I migliori giochi da tavolo per conquistare una donna, cover

I migliori giochi da tavolo per conquistare una donna

di Daniel “Renberche” | I migliori giochi da tavolo per conquistare una donna 

Una caratteristica presente ancora oggi nel mondo dei giochi da tavolo è la carenza di figure femminili. Va detto che l’andamento è tendenzialmente positivo, che sempre più esponenti della coppia cromosomica XX si affacciano a questo mondo, ma continua a prevalere decisamente la parte maschile. È quindi un’ardua impresa il conquistare una donzella per quanti, come voi, hanno come miglior arma di fascino l’essere intrinsecamente degli spostatori di pedine, mescolatori di carte, spingitori di meeple e acquirenti compulsivi di scatole. Come fare dunque a conquistare ludicamente una donna? Quali giochi e quali approcci utilizzare per renderla affascinata dal nostro mondo e perché no, un giorno, portarla al nostro talamo di gioco? Buona lettura!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Jiguan e Trial of the Temples, il videotutorial

iconadi Sara “Miss Meeple”  Trecate | Jiguan & Trial of the Temples

Il tutorial di oggi è doppio per parlare di due titoli della casa taiwanese Emperor S4, presentati ad Essen Spiel 2019. Si tratta di Jiguan. The Eastern Mechanist e Trial of the Temples. Entrambi sono giochi da 2 a 4 giocatori, con una durata non eccessiva (60 min per Trial of the temples, 90 min per Jiguan).

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Privacy Policy
LIVE! venite a giocare con noi
offline - ci vediamo Giovedì alle 20.30